Brevetti, Apple ai ferri corti con Nokia anche in UK

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaNormativa

L’escalation nella guerra dei brevetti fra Apple e Nokia attraversa l’Atlantico. Il braccio di ferro giudiziario sbarca in Gran Bretagna

La guerra dei brevetti fra Apple e Nokia trasvola l’Atlantico: il conflitto si espande a macchia d’olio ed atterra a Londra. In Gran Bretagna la disputa sembra riguardare i soliti nove brevetti sotto indagine altrove, ma Nokia approfitta per sottolineare che la nuova mossa allontana la possibilità di un patteggiamento (amichevole) fra i due colossi.

La roadmap prevede che ITC esamini le cause nel corso del 2011, invece le udienze al Tribunale del Delaware sono previste nel 2012. Ma ripercorriamo la dinamica del braccio di ferro fra Apple e Nokia. Tutto è iniziato quando Nokia cita in giudizio Apple per aver violato cinque suoi importanti brevetti, sia con l’iPhone che con l’iPad 3G. I brevetti in esame sono: brevetti per tecnologie per la trasmissione voce e dati, altri riguardo all’utilizzo delle coordinate di posizione nelle applicazioni e le innovazioni nella configurazione dell’antenna che ottimizzano le prestazionie sono in grado di risparmiare spazio, consentendo di costruire apparecchi meno ingombranti.

Brevetti, Nokia e Apple ai ferri corti
Brevetti, Nokia e Apple ai ferri corti
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore