Brevetti, è tempo di avvocati

Autorità e normativeNormativa

Google Earth si salva in tribunale, mentre Vonage deve pagare una multa
milionaria a Verizon; Sony e Lenovo nei guai per un brevetto di 3M

Un tribunale americano ha deliberato che il software 3D di Google Earth (per vedere la terra dall’alto, con fotografie satellitari dettagliate di strade e case) non ha violato il brevetto di Skyline. Ma per un’azienda che si salva in tribunale, ci sono altre che finiscono in causa: le violazioni di brevetti, e relative dispute giudiziarie, vanno per la maggiore di questi tempi. 3M intenta una causa contro Sony, Lenovo e altre aziende per violazione del brevetto sulle batterie al litio. Sony ha tra l’altro appena pagato Immersion per via di Dualshock: Sony ha dovuto cedere e la lunga contesa si è risolta con una m ulta di 100 milioni di dollari e al pagamento di altri 50 milioni di diritti maturati sull’uso della tecnologia, che fa vibrare i controller DualShock della PlayStation. Infine è di oggi la notizia che Vonage deve pagare 58 milioni di dollari a Verizon per la violazione di tre brevetti. L’azienda del VoIP dovrà pagare anche il 5.5 percento sulle royalty di tutti i futuri ricavi associati alla violazione di brevetto.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore