Brevetti, Htc perde contro Apple: cacciati dagli Usa alcuni modelli da aprile

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityNormativa
Apple vince contro Htc

Apple vince la battaglia dei brevetti contro Htc, limitatamente ad alcuni modelli di smartphone. Htc ha detto che rimuoverà il brevetto contestato da tutti i telefonini. I trenta contenziosi legali in dieci paesi

L‘International Trade Commission (Itc) ha emesso il suo verdetto: Apple vince la battaglia dei brevetti Htc, limitatamente ad alcuni modelli di smartphone. Per il colosso taiwanese della telefonia mobile è una sconfitta pesante, anche se meno di quanto temesse: dal 19 april 2012 tutti i modelli di Htc che violano i brevetti contestato saranno cacciati dagli Usa, in quanto ITC ha il potere di bloccare le importazioni. Ma HTC tira un sospiro di sollievo: primo, perché poteva andare peggio (infatti guadagna in Borsa), e in secondo luogo ha detto che il brevetto violato verrà completamente rimosso. I  brevetti, di cui Apple contestava l’infrazione, erano molti di più, ma non sono stati presi in esame.

Nonostante ciò, la vittoria parziale rappresenta per Apple la prima vera possibilità di rallentare la corsa di Android. Secondo una vecchia lista, i modelli, in cui Htc ha violato il brevetto, sarebbero i seguenti: Nexus One, Touch Pro, Diamond, Tilt II, Dream, myTouch, Hero e  Droid Eris. L’ingiunzione potrebbe frenare i gestori mobili Usa dal vendere modelli di Htc.

Apple accusava Htc di utilizzare Google Android per copiare l’iPhone. Apple potrà usare questo verdetto per attaccare altri vendor smartphone nella “guerra dei brevetti” (definita “brutale” da Eric Schmidt intervistato dal Corriere della Sera). Apple accusava Htc di violare 10 brevetti, ma Htc ha limitato i danni: l’accusa è stata ridimensionata alla violazione di un unico brevetto. Il brevetto ‘647 si riferisce alla tecnologia che aiuta gli utenti a effettuare click su numeri telefonici od altre digitazioni di dati su documenti come le email, per fare il numero direttamente o effettuare click sui dati per ottenere maggiori informazioni.

Strategy Analytics afferma che il mercato smartphone solo l’anno scorso era in crescita del 44%. Secondo JPMorgan nel 2012 saranno venduti 657 milioni di smartphone, contro i 459 milioni del 2011. HTC ha ricavato dal mercato smartphone Usa 5 miliardi di dollari fino a detenere il 24% nel terzo trimestre, contro il 21% di Samsung e il 20% di Apple.

Apple è impegnata in una guerra dei brevetti a largo spettro in Europa, Asia ed Australia, soprattutto contro la sud-coreana Samsung: 30 contenziosi legali in 10 paesi. Apple ha in piedi una seconda disputa contro HTC (sia smartphone che il tablet Flyer), accusati di violare cinque brevetti relativi all’architettura software e all’interfaccia utente. Inoltre Htc contesta violazioni a carico di Samsung e Motorola, ora acquisita da Google. HTC stessa ha due contenziosi aperti contro Apple: uno di un anno fa ed uno sollevato ad agosto. Inoltre Htc ha acquisito asset brevetti di S3 Graphics: in un caso ha vinto Apple, ma un altro caso rimane in discussione.

Secondo Canalys Android detiene il 70% del mercato smartphone Usa; in Asia-Pacifico il 53% contro il 15% di Apple iOS (Idc). Idc stima che il market share di Google nel mercato dell’advertising mobile, a quota 2.1 miliardi di dollari, si espanderà dal 19% del 2010 al 24%.

Apple vince contro Htc
Apple vince contro Htc
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore