Brevetti: Hynix Semiconductor risponde alle accuse di Toshiba

ComponentiWorkspace

Ecco la replica dell’azienda sud coreana sulla recente controversia

Hynix Semiconductor e Toshiba sono da tempo ai ferri corti per questioni legati ai brevetti sui chip. Ora Hynix Semiconductor ha deciso di replicare legalmente alle accuse, mosse da Toshiba, riguardo a una presunta violazione di brevetto: da una protesta formale dei nipponici, la contestazione si trasfirisce in tribunale. L’azienda sud coreana infatti contesta formalmente l’accusa sulla violazione di brevetto dei chip di memoria flash.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore