Brevetti, Microsoft e Apple sulla graticola

Autorità e normativeNormativa

Microsoft deve pagare 388 milioni di euro: il brevetto Uniloc è stato trovato in Windows XP, Office XP e Windows Server 2003. Invece un azienda di Taiwan fa causa a Apple

Microsoft deve aprire i cordoni della borsa: pagherà 388 milioni di dollari per violazione brevetto. Il tribunale di Rhode Island ha affermato che il brevetto violato Uniloc è stato trovato in Windows XP, Office XP e Windows Server 2003. Microsoft ritiene di non aver violato nulla.

Invece un azienda di Taiwan, Elan Microelectronics,fa causa a Apple: in gioco è l’uso dei controlli touchscreen. La corte distrettuale di San Francisco dovrà decidere se MacBook, iPhone e iPod Touch violano i brevetti di Elan. In passato Elan ha vinto una causa con Synaptics.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore