Brevetti, Microsoft perde contro Alcatel-Lucent

Autorità e normative

Alcatel-Lucent non viola alcuni dei suoi brevetti nel business delle reti telefoniche

Microsoft perde contro Alcatel-Lucent: secondo la Commissione per il commercio internazionale Usa (Itc) Alcatel-Lucent non viola alcuni dei suoi brevetti nel business delle reti telefoniche.

Le dispute sui brevetti tra Microsoft e Alcatel-Lucent si trascinano da oltre un anno. Alcatel-Lucent aveva ottenuto un risarcimento pari a 367,4 milioni di dollari, a causa della violazione di quattro brevetti.

A febbraio di un anno fa Microsoft è inciampata in un brevetto audio di Alcatel-Lucent e il giudice l’ha condannata a pagare un maxi risarcimento pari a 1,52 miliardi di dollar i.

E adesso Microsoft perde di nuovo: Alcatel-Lucent non ha violato i brevetti per software in un sistema che integra telefoni con computer per chiamate, messaggi e videoconferenze.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore