Brevetti software, ancora no dall’Europa

Management

La legislazione comunitaria sui brevetti escluderà la brevettabilità dei
software

La Commissione europea sta per varare una legislazione unitaria sui brevetti comunitari e un European Patent Office (Epo), ma escluderà la brevettabilità dei software. L’Epo prende quindi consapevolezza del rifiuto dei brevetti sul software espresso solo un anno fa dal Parlamento europeo. La direttiva sul brevetto unico comunitario non verrà pertanto estesa alla brevettabilità del software. La Foundation for a Free Information Infrastructure, contraria ai brevetti sul software, finora pensava che la nuova legislazione sui Community Patent avrebbe legalizzato la brevettabilità dei programmi per computer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore