Brillante trimestrale per Intel

Workspace

Il chip maker registra crescita a cifra doppia nel terzo trimestre. E svela Robson

La sfida con il dual core di Amd non scalfisce minimamente i risultati finanziari di Intel. Il colosso dei chip raggiunge quota 9.96 miliardi di dollari, in crescita del 18% rispetto al terzo trimestre di un anno fa. Gli utili salgono a 3,1 miliardi di dollari, su del 31% rispetto allo stesso trimestre del 2004. Forte degli ultimi lanci dual core, i processori Xeon per server, Intel vede rosa nel futuro, prevedendo di superare nel quarto trimestre i 10,2 miliardi di dollari di fatturato. A trainare la trimestrale, sono state le vendite di microprocessori, chipset per Pc, memorie flash, wireless, processori per cellulari e Pda. Sul fronte delle novità, Intel ha infine presentato una nuova tecnologia di chaching Robson, una memoria di tipo NAND flash che consenta di mantenere i dati anche a Pc spento e di competere sul profilo economico con gli hard disk tradizionali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore