Brocade compra Foundry Networks

CloudServer

La società si rafforza nell’ambito della fornitura delle soluzioni di rete per l’impresa

Brocade compra Foundry Networks.

Con questa operazione Brocade rafforza la sua posizione nell’ambito della fornitura di soluzioni di rete per l’impresa e i service provider e nei prodotti che vanno da Internet al cuore dei data center.

In base all’accordo Brocade pagherà per ogni azione Foundry 18,50 dollari in contanti più 0,0907 in quote di proprie azioni in scambio per un valore totale di 19,25 dollari (sulla base della chiusura di venerdì 18 luglio) con un valore complessivo all’operazione di circa 3 miliardi, dopo la diluizione delle azioni.

Si prevede che l’acquisizione, già approvata dai board delle due aziende, possa concludersi nel quarto trimestre di quest’anno e che possa incrementare l’Eps non-Gaap di Brocade nell’anno fiscale 2009.

Crediamo che l’industria abbia trovato un punto di flesso nei modi con cui aziende e service provider hanno progettato reti e data center. I clienti chiedono soluzioni di networking che rispondano alle domande di oggi e indirizzino le sfide della convergenza che hanno davanti”, ha detto Mike Klayko, ceo di Brocade. “Con l’acquisizione di Foundry, Brocade ha fatto un importante passo per sviluppare una infrastruttura di networking che sarà alla base per nuove opportunità”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore