Browser di iPhone viola un brevetto Emg

Mobility

Questo è quanto ha scritto la Emg Technology negli atti giudiziari di parte, che vogliono trascinare in giudizio Apple

Una societa’ della sempre assolata citta’ californiana, la Emg Technology, ha radicato un giudizio nella Corte distrettuale di Tyler, Texas, contro Apple.

La societa’ della Mela morsicata avrebbe violato un brevetto, della Emg appunto, che descrive come si visualizza, si fa lo zoom e lo scroll di pagine web su terminali wireless. Il brevetto n. 7.441.196 e’ stato depositato nel 2006, ma solo ora, con la nascita del famoso iPhone, la Emg si sente copiata. Stranamente, le lamentele giuridiche sono state avanzate nei confronti della Apple, anche se tanti altri produttori si sono cimentati in simili dispositivi di visualizzazione sui propri cellulari.

Apple, al momento, non fa commenti.

[ StudioCelentano.it ]

Leggi anche The Inquirer: Apple citata per violazione di un brevetto nell’iPhone

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore