Bsa e Idc: La pirateria software in Italia è al 49%

CyberwarMarketingSicurezza

I dati sulla pirateria di Idc. Bsa lancia la campagna in stile Web 2.0 “Scopri l’intruso” per sensibilizzare le grandi aziende sui rischi della pirateria

In Italia la pirateria software rimane un “problema endemico del sistema-Italia”. Lo conferma IDC. Ancora “il 49% del software in Italia è illegale”, commenta Matteo Mille, Presidente di BSA Italia.

Bsa ha dunque lanciato una campagna in stile 2.0 per sensibilizzare le grandi aziende dei pericoli della pirateria software. “La campagna Scopri l’Intruso rappresenta quindi il nostro tentativo di suggerire agli italiani un comportamento coerente con le leggi in vigore attraverso un approccio educativo e, ci auguriamo, gradevole. Perché è importante capire che un mercato trasparente e legale è un valore essenziale per tutti, non solo per i produttori di software”.

La campagna “Scopri l’Intruso” potrà contare sul supporto nell’ambito dei social media. Dalla campagna emerge che i prodotti “pirata” si mimetizzano fra quelli originali somigliando loro, magari ci allettano con prezzi assai convenienti: in realtà ci espongono a rischi in termini di possibili conseguenze legali, di sicurezza del PC e dei dati che contiene, di mancanza di assistenza, aggiornamenti e ogni forma di supporto da parte del produttore, di cui invece il prodotto originale dispone.
Il messaggio invita dunque a riconoscere le offerte illegali e a non lasciarsene attrarre dal “lato oscuro del mercato nero”. Anzi invita a segnalare i sospetti casi di pirateria di cui il lettore sia a conoscenza, per contribuire tutti insieme alla creazione di un mondo digitale sicuro e legale.

La campagna prevede anche una “call to action”: col messaggio Partecipa al gioco ‘Scopri l’intruso’. I lettori vengono invitati a sviluppare autonomamente una propria declinazione del messaggio pubblicitario. Il Comitato Italiano di BSA sceglierà fra tutte le proposte pervenute entro il 31 dicembre le più efficaci e creative, che andranno a comporre una raccolta illustrata che sarà poi scaricabile gratuitamente dal sito di BSA dedicato alla campagna  e contenente tutte le informazioni sulla campagna e le modalità per partecipare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore