A Build 2014 Nokia presenta Lumia 930 e il primo dual sim Lumia 630

MobilityWorkspace
Il Mobile aiuta la produttività in azienda
2 0 1 commento

I nuovi modelli disponibili a partire dal prossimo mese sono Nokia Lumia 930 per la fascia alta, l’innovativo Lumia 630 anche in dual-sim, ma solo 3G per i mercati emergenti e Nokia Lumia 635 con supporto LTE a 189 dollari

Anche Nokia si ritaglia il proprio spazio di annunci a Build 2014. E’ Stephen Elop, a breve responsabile della divisione Device di Microsoft e ancora oggi Executive Vice President Devices & Services di Nokia, ad annunciare l’arrivo entro giugno di Nokia Lumia 930 già con a bordo Windows 8.1. Si tratta di uno smartphone di fascia alta, con schermo ClearBlack da 5 pollici, equipaggiato con Snapdragon quad-core che lavora con una frequenza di clock a 2,2 GHz. Nokia 930 porta in dote fotocamera Pureview da 20 Megapixel con ottica Zeiss. Lo smartphone si distingue facilmente per la finitura del dorso opaca in diverse varianti di colore e il bordo profilato in alluminio. Questo smartphone dispone inoltre di ben quattro microfoni. Nokia Lumia 930 lavora con 2 Gbyte di Ram e dispone di 32 Gbyte di memoria interna, il display è protetto da Corning Gorilla Glass 3 e ha una risoluzione di 1920×1080 pixel. La batteria ha una capacità di 2420 mAh. Tra le peculiarità di questo modello il sistema audio Dolby 5.1 ma con la presenza di ben quattro microfoni, distribuiti sul profilo. Il dorso in policarbonato sarà disponibile in 6 varianti di colore.

Nokia Lumia 930
Nokia Lumia 930, dorso in policarbonato colorato e profilo in alluminio

Allora è bene fare il punto anche su Windows Phone 8.1 che entro questa estate arriverà su tutti i Nokia Lumia con Windows Phone 8. I Nokia Lumia ricevono l’aggiornamento a Windows Phone 8.1 in un unico pacchetto Lumia Cyan che contiene anche funzioni esclusive per gli smartphone Nokia. Tutti i nuovi smartphone annunciati integrano anche “SensorCore”, un innovativo sensore di movimento a basso consumo energetico per utilizzare Bing Health and Fitness, da cui ci si aspetta l’evoluzione di nuove app sulla base dell’SDK dedicato SensorCore. Le altre nuove funzionalità le trovate spiegate nel contributo su TechWeekEurope.it dedicato agli annunci Build 2014.

Ben diverso è il destino del primo smartphone con dual sim di Nokia con Windows Phone. Si chiama Nokia 630 e nasce espressamente dedicato per i mercati cinesi e indiano, medio orientale e per il sud-america. Nokia Lumia 630 nella versione a 159 dollari prevede il supporto per una singola sim e invece con supporto per due sim costa 10 dollari in più. Arriverà successivamente anche in Europa. Nella breve demo durante il keynote di apertura, ci è piaciuta in particolare la gestione semplificata visualizzabile in due colori differenti per tenere distinte le chiamate effettuate con una o con l’altra Sim. Inoltre c’è la possibilità di preimpostare in automatico quale Sim deve essere utilizzata per ogni contatto.

Nokia Lumia 630 DualSim
Nokia Lumia 630 DualSim

Nokia Lumia 635 costerà invece 189 dollari e godrà del supporto LTE, sarà disponibile negli Usa ma è prevista ampia diffusione anche negli altri mercati di riferimento, quelli Europei compresi. Anche questi smartphone di fascia medio/bassa arrivano comunque con a bordo già Windows 8.1 e quindi con l’esperienza dell’assistente digitale Cortana.

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore