Buon compleanno virus

Sicurezza

Una delle più insidiose e fastidiose minacce che ha accompagnato lo sviluppo
del settore informatico compie 25 anni

Cade in questi giorni il venticinquesimo anniversario della nascita del primo virus informatico. Da allora di acqua sotto ai ponti ne è passata parecchia, se è vero che dal 1982 ad oggi hanno causato danni per miliardi di dollari. Nel frattempo, come nel caso dei loro corrispettivi organici, i virus informatici hanno saputo mutare, evolversi e adattarsi ai radicali cambiamenti che hanno interessato il settore informatico, e hanno tutta l’aria di voler vivere a lungo e diventare sempre più insidiosi. A fare gli auguri di compleanno alla maggiore insidia oggi in agguato su Internet è la rivista Science. Dal primo virus informatico, chiamato Elk Cloner e scritto nel 1982 da uno studente di liceo di Pittsurgh, sono state numerose le epidemie di virus informatici che hanno fatto danni per miliardi di dollari in tutto il mondo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore