Buy-back miliardario per il gruppo Vodafone

AziendeMarketing
La quota di F2i in Metroweb è nel mirino di Vodafone

Avviato il buy-back da 2,8 miliardi. I prossimi passi di Vodafone Group

Vodafone Group ha iniziato un programma di buy-back da 2,8 miliardi. Il programma consiste nel restituire agli azionisti il 70% dei proventi derivanti dalla vendita del 3,2% in China Mobile per 6,6 miliardi di dollari. Vodafone ha ricomprato 8,5 milioni di azioni ordinarie pagando fra i 160,3 pence e 158,2 pence.

Questo passo segue quello di scorsa settimana la cessione della fetta di China Mobile da parte di Vodafone. Secondo il Wall Street Journal, un altro passo potrebbe coinvolgere il 45% in Verizon Wireless negli Usa e le partecipazioni di minoranza in Sfr (Francia), in Polkomtel (Polonia), e in Bharti Holdings (India). Verizon Wireless è valutata 50 miliardi di dollari.

Vodafone vorrebbe consolidarsi in Europa, Africa sub-sahariana e India e diventare un “provider totale”, dalla banda larga alla Internet Tv, dal fisso ai servizi d’intrattenimento.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore