CA definisce la strategia di sviluppo per le sue soluzioni

Workspace

Ritmi serrati di sviluppo e integrazione delle soluzioni Netegrity sono la risposta all’esigenza delle aziende di incrementare la sicurezza e ridurre i costi

In occasione della RSA Conference 2005 di San Francisco, Computer Associates ha reso noti i suoi piani di sviluppo per la creazione di un’architettura completa, integrata e aperta di Identity & Access Management (IAM) che consentirà ai responsabili dei sistemi informativi di proteggere meglio gli ambienti operativi e far fronte all’aumento della complessità e degli utenti finali interni ed esterni. La strategia di CA prevede importanti progressi nell’ambito della condivisione delle identità (federated identities), nella gestione delle regole di sicurezza e nella conformità alle norme vigenti. La tecnologia rilevata tramite l’acquisizione di Netegrity continuerà ad essere sviluppata e verrà integrata nella linea di prodotti eTrust Identity and Acesss Management di CA. Gli investimenti effettuati da Computer Associates nell’ambito del software per la gestione delle identità e degli accessi consentono ai clienti di ottimizzare e snellire le attività di amministrazione della sicurezza e di rispondere più efficacemente al rapido mutare delle esigenze del business aziendale. Alla RSA Conference 2005 di San Francisco, CA ha annunciato le principali tappe della sua strategia, mostrando in anteprima l’integrazione fra i prodotti Netegrity acquisiti e le soluzioni eTrust. CA ha inoltre annunciato la disponibilità della release 8 della eTrust Identity and Access Management Suite ed il supporto di SAML 2.0 in eTrust SiteMinder. CA ha intenzione di integrare i prodotti Netegrity nella release 9 della suite eTrust IAM Suite pur continuando ad ampliare le funzionalità dei singoli prodotti con il rilascio di nuove versioni a partire da questa estate. eTrust IAM suite 9 comprenderà nuove release di eTrust SiteMinder, eTrust TransactionMinder e eTrust IdentityMinder-Web Edition, oltre a nuovi prodotti di provisioning che assoceranno il meglio di eTrust IdentityMinder-eProvision e di eTrust Admin. CA ha inoltre in progetto di ampliare le funzionalità di eTrust Admin e eTrust IdentityMinder-eProvision per includere il provisioning federativo di servizi Web per l’abilitazione di transazioni inter-aziendali; questa soluzione sarà disponibile per gradi, con la prima uscita prevista per l’estate 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore