CA presenta la nuova versione delle Protection Suites

CyberwarSicurezza

Computer Associates aiuta le Pmi a ridurre i rischi e ottimizzare i costi di gestione IT

Le nuove release delle suite CA sono dotate di una console di amministrazione comune basata sul Web che permette alle PMI di gestire le funzionalità di sicurezza, storage e migrazione dati da un’unica schermata user friendly. È disponibile la seconda release delle proprie Protection Suites, sei suite di soluzioni completamente integrate che utilizzano una console di amministrazione comune basata sul Web e un intuitivo pannello di controllo desktop per aiutare le Piccole e Medie Imprese (PMI) a ridurre rischi, fermi di sistema e costi di gestione IT. Con prezzi e configurazioni differenti a seconda della piattaforma, delle dimensioni e del business dell’azienda, le Protection Suites di CA aiutano le PMI a proteggersi dalle minacce informatiche proponendo vari livelli di protezione; l’integrazione di più funzionalità all’interno della stessa suite, infatti, consente di difendersi da virus e spyware, effettuare le operazioni di backup e ripristino delle informazioni business-critical e, infine, di eseguire un accurato trasferimento dei parametri, delle preferenze e dei dati degli utenti sui PC aggiornati o di nuova installazione.Le Protection Suites attualmente disponibili sono: CA Desktop Protection Suite, per la protezione e la tutela i dati residenti sui desktop e sui laptop degli utenti; CA Server Protection Suite, dedicata alla protezione e alla tutela dei dati gestiti e archiviati centralmente sui server; CA Business Protection Suite, pensata per la sicurezza e la protezione dei dati residenti su desktop, laptop e server; CA Business Protection Suite for Microsoft Small Business Server Standard Edition, per i dati delle piccole imprese che utilizzano il programma; CA Business Protection Suite for Microsoft Small Business Server Premium Edition; CA Business Protection Suite for Midsize Business for Windows, protegge e tutela i dati delle PMI che possiedono 50-500 PC con Windows Server 2003, Standard Edition; Microsoft Exchange Server 2003, Standard Edition; e Microsoft Operations Manager (MOM) 2005, Workgroup Edition.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore