CA semplifica e unifica le misure di sicurezza

Sicurezza

Le nuove release di CA Threat Manager unificano e semplificano le misure di
sicurezza essenziali per proteggere gli ambienti It

CA Threat Manager r8.1 è concepito per i clienti di classe enterprise, riunisce le soluzioni CA Anti-Spyware r8.1 e CA Anti-Virus r8.1, per offrire una console integrata di gestione web-based capace di linearizzare attività quali il monitoraggio, la scansione e la distribuzione degli aggiornamenti. La nuova versione offre inoltre il supporto di numerose piattaforme, fra cui Windows Vista e le versioni precedenti di Windows, così come altre piattaforme operative quali Unix (Linux e Sun Solaris) e Macintosh Intel OS X.

Le CA Protection Suites r3.0, sono state invece sviluppate per le piccole e medie imprese che usufruiscono di un supporto informatico ridotto e sono disponibili in cinque versioni (con prezzo e packaging speciale), che supportano le diverse piattaforme Microsoft. Le Suite mettono a disposizione delle Pmi le tecnologie più complete e integrate del settore in materia di anti-virus, anti-spyware, backup e migrazione dei desktop per consentire alle Pmi di difendersi da tutta una gamma di potenziali rischi che minacciano il business aziendale e di ridurre al minimo i costi informatici.

Entrambi i prodotti operano con il nuovo CA Host-Based Intrusion Prevention System (CA HIPS), che riunisce in sé funzionalità stand-alone di firewall, intrusion detection & prevention, per fornire ai clienti molteplici livelli di sbarramento per la massima protezione contro le minacce informatiche.

CA Threat Manager r8.1 viene proposto con prezzi a partire da 50,34 Euro MSRP. CA Anti-Virus e CA Anti-Spyware sono anche disponibili separatamente, con prezzi a partire da 33,56 Euro MSRP.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore