CA supporta la virtualizzazione Ibm

CloudServer

Tutte le linee di prodotto CA supporteranno da subito Ibm z/VM 5.3
consentendo ai clienti di trarre i massimi benefici dalla nuova piattaforma

CA ha annunciato che tutte le sue linee di prodotto (per la sicurezza, lo storage management e il system management) supporteranno da subito z/VM 5.3 di IBM, perpetuando così la tradizione secondo cui CA rende disponibili le sue soluzioni per ogni nuova versione del sistema operativo VM sin dal giorno del rilascio. Tale supporto immediato permette ai clienti e ai partner CA di trarre subito vantaggio dalle nuove funzionalità di questa piattaforma. Le soluzioni CA per z/VM 5.3 consentono di ottimizzare l’utilizzo delle risorse dei data center, ridurre il TCO, allineare le modalità d’utilizzo alle esigenze del business in continua evoluzione, proteggere i sistemi di maggiore criticità e garantire la disponibilità continua dei servizi IT fondamentali. CA ha collaborato intensamente con IBM durante l’Early Test Program della nuova release di z/VM. z/VM V5.3 può ora ospitare un più ampio numero di immagini virtuali su un singolo sistema grazie a hypervisor, la tecnologia di virtualizzazione con cui è possibile realizzare su un singolo computer immagini virtuali multiple, permettendo ai clienti di ottimizzare e consolidare ulteriormente le proprie infrastrutture. Le tabelle di compatibilità per le nuove release dei prodotti CA sono disponibili online all’indirizzo http://www.ca.com/products/zvm .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore