Cala il numero di utenti di peer-to-peer illegali

NetworkProvider e servizi Internet

Uno studio condotto recentemente rivela che il numero degli utenti di
peer-to-peer illegali e’ decisamente in calo.

SAN FRANCISCO, USA – Uno studio condotto recentemente rivela che il numero degli utenti di peer-to-peer illegali e’ decisamente in calo. Su 1.358 utenti americani presi in esame, circa la meta’ ha quasi definitivamente smesso di scaricare musica illegalmente, rispetto a soli sei mesi fa. Alcuni analisti confermano che la diminuzione della pirateria musicale e’ iniziata in maniera significativa da quando le organizzazioni per la difesa dei diritti d’autore hanno cominciato a fare causa agli utenti illegali. D’altra parte, pero’, molti fanno notare che si stanno diffondendo i frequentatori di servizi di peer-to-peer che rendono anonimi i dati di ciascun utente (riferisce USA Today).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore