Calano i prezzi degli schermi piatti in Usa

Stampanti e perifericheWorkspace

Schermi piatti a prezzi più abbordabili. Gli analisti ritengono che nel
periodo estivo negli Usa ci possa essere un calo del 25-30%.

Una diminuizione del 25/30% dei prezzi per i televisori a schermo piatto negli Stati Uniti. Ciò non significa naturalmente che costino poco, dato che comunque uno schermo di questo tipo costa ancora molto. Non solo molto più di un altro qualsiasi televisore, ma anche in rapporto ad altre situazioni. E’ più conveniente per un americano fare un mutuo per la casa che acquistare un televisore di questo tipo? Il mercato dei televisori a schermo piatto solletica molti produttori, anche perché su questi apparecchi vi sono margini di guadagno molto elevati. Sta di fatto che molte aziende, come Dell e Motorola, stanno guardando al settore delle televisioni al plasma e a cristalli liquidi con un certo interesse. Secondo molti osservatori, la tendenza al ribasso prevista per l’estate, proseguirà anche per l’autunno. Inoltre, alcuni analisti ritengono che il mercato stia cambiando, sia per l’arrivo di schermi di nuove dimensioni, sia per l’inserimento di altri player.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore