Cambio di prezzo per la PS3

AccessoriWorkspace

Il gioiello di Sony non è ancora uscito ma è già in progetto uno sconto sul
prezzo

L’attesissima console per videogiochi di Sony, la PlayStation 3 potrebbe costare meno del previsto. Il colosso giapponese sembra infatti temere la concorrenza della Xbox360 e della più economica Nintendo Wii, e ha deciso di abbassare il prezzo della versione base della sua nuova console dai 539 dollari previsti a 430. Si tratta comunque di uno sconto consistente, che renderà il prodotto più appetibile nei mercati giapponese e statunitense, dove lo scontro con Microsoft e la sua Xbox 360 è più serrato. Basterà per attenuare la delusione per lo slittamento dell’uscita ai primi mesi del 2007? Non si sa, certo è che queste console-giocattolo costano ormai come computer completi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore