Campagna elettorale in formato Web

Marketing

Analizziamo come la rete sta vivendo le elezioni italiane

I motori di ricerca rendono oggi molto più facile misurare quantitativamente le citazioni e gli interventi in rete di partiti e politici. Ecco come la rete sta vivendo le elezioni italiane.

Secondo il monitoraggio effettuato dal sito Buzzpolitico il partito più discusso delle ultime settimane è il Pd, mentre Berlusconi è in assoluto il politico più citato in rete.

Sugli oltre 500mila interventi di tema politico che sono stati monitorizzati dal sito, blog e articoli apparsi nel periodo compreso tra il 13 marzo e il 6 aprile, il Pd sarebbe stato infatti citato nel 50,96% dei casi mentre Pdl solo per un 27,18%.

Il candidato premier dell’opposizione Berlusconi ottiene un successo personale (dati dell’8 aprile) con ben 67,8% citazioni, mentre Veltroni insegue al 49,4%.

Grande il distacco per Casini, che risulta terzo con il 12,6% delle citazioni totali, seguito da Bertinotti (5,7), Santanché (4,6%) e Boselli (4,6).

Sono numeri che non esprimono preferenze, ma solo la visibilità e l’interesse degli internauti. In particolare il monitoraggio non entra nel merito dei contesti: non distingue le citazioni positive da quelle negative.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore