Campagna internazionale antiphishing

NetworkProvider e servizi Internet

Dall’Australia parte un’iniziativa di 48 ore. Per mettere il phishing e lo spamming ko

Un’offensiva internazionale di 48

ore verrà guidata dall’Australia per abbattere le piaghe del momento, spamming e phishing. L’ente australiano Competition and Consumer Commission (Accc) sarà al comando di 76 agenzie internazionali per un a cacciai phisher e spammer in 25 paesi in contemporanea. La cooperazione sul fronte del cyber crime si avvalerà di email costruite ad hoc (honeypots), per adescare phisher e spammer, e farli cadere in trappola.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore