Canalys: Il mercato Pc e tablet in flessione del 7%

AziendeMercati e Finanza
Il mercato Pc, tablet e ibridi sotto la lente di Canalys
1 3 Non ci sono commenti

Il mercato Pc e tablet sotto la lente della società d’analisi. In crollo verticale i desktop, in calo i notebook e in forte flessione i tablet. Ibridi e convertibili ha raddoppiato le vendite anno su anno nel primo trimestre 2015

Il mercato Pc e tablet è in flessione. Nel primo trimestre 2015 ha registrato un declino del 7%, raggiungendo 115.7 milioni di unità a livello globale.

Il mercato Pc, tablet e ibridi sotto la lente di Canalys
Il mercato Pc, tablet e ibridi sotto la lente di Canalys (in foto: Hp Spectre x360)

Apple ha mantenuto lo scettro del mercato combinato, nonostante il crollo del 16% nelle vendite totali: ha venduto 17.2 milioni di unità e detiene il 15% di market share del mercato combinato Pc più tablet. Lenovo e HP si piazzano, rispettivamente, al secondo e terzo posto (sono al primo e secondo posto del mercato Pc): entrambe le aziende nel primo trimestre 2015 hanno registrato un incremento a cifra singola, aumentando le quote di mercato. Samsung mantiene per un soffio la quarta posizione, ma il declino nelle vendite di tablet permette a Dell di chiudere il gap al quinto posto. Samsung e Dell detengono l’8.2% di quote di mercato: la prima con 9.5 milioni di unità vendute, la seconda con 9.4 milioni.

Canalys, primo trimestre 2015
Canalys, primo trimestre 2015

‘I traini della crescita visti nel 2014, hanno un effetto minore quest’anno. I vendor stanno sperimentando le fluttuazioni valutarie  che dovrebbero causare il rialzo dei prezzi in euro’, ha commentato Tim Coulling, Senior Analyst presso Canalys. ‘Queste sfide, combinate con una domanda che aspetta l’upgrade gratuito a Windows 10, hanno un significato: il mercato Pc registra un declino che si amplia nel secondo trimestre rispetto al primo‘.

Le vendite desktop hanno messo a segno un crollo del 13%, e il declino afflligge tutte le regioni globali. ‘La categoria desktop non  beneficia più delle vendite guidate dalla migrazione XP’, ha spiegato Rushabh Doshi, Analyst presso Canalys. ‘Come risultato, aspettiamo di vedere declini significativi nel 2015 rispetto al 2014.’

Il segmento notebook è andato un po’ meglio, ma dopo due terzi sotto l’1%, la flessione è aumentata al 4%. ‘La categoria notebook affronta sfide significative per il resto dell’anno, dopo che Microsoft ha ristretto il programma Windows with Bing ai notebook con dimensioni sotto i 14 pollici.’, continua Doshi. ‘Ogni rialzo di prezzi di Windows, offrirà a Google l’opportunità di migliorare le vendite di Chrome OS sia per utenti consumer che business.’

Il mercato tablet ha registrato un calo del 9% anno su anno a 45.6 milioni di unità, con Samsung ed Apple, leader di mercato, che sperimenta vendite in declino a doppia cifra. ‘La crescita rapida nel mercato tablet ha causo un’elevata penetrazione in Europa e Nord America, tanto che ora i volumi sono in caduta verticale. In questi mercati, la crescita può solo affidarsi al ciclo di sostituzione consumer o all’aumento degli acquisti business, ma nulla di tutto ciò è previsto nei prossimi trimestri’, ha precisato Coulling. ‘Stiamo continuando a vedere un rallentamento del mercato tablet nei mercati a penetrazione inferiore, dove gli ampi smartphone stanno cannibalizzando i tablet ed altri dispositivi per accedere a internet. Smartphone con schermi più ampi di 5.5 pollici hanno compiuto un balzo del 31% delle vendite in Cina. Man mano che cresce il segmento, i tablet sotto gli 8 pollici registrano un declino e questo trimestre rappresentano il 41% del mercato tablet cinese contro il 66% di un anno fa.

Ibridi e convertibili ha raddoppiato le vendite anno su anno nel primo trimestre 2015, raggiungendo i 3.0 miliono di unità. Asus traina questo segmento con il 28% di market share, seguita da Lenovo ed Acer al 19%. Il segmento dei dispositivi 2-in-1 continuerà a crescere durante il 2015, visto che gli utenti consumer sono attratti dai nuovi form factor. Inoltre, Windows 10 offrirà una migliore user experience nello switch fra tablet e notebook.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore