Canalys: Per la prima volta i tablet accusano una certa stanchezza

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace
Canalys: Per la prima volta i tablet accusano una certa stanchezza
1 0 Non ci sono commenti

Nel quarto trimestre le vendite di tablet sono in flessione a due cifre. Calma piatta nel segmento notebook, mentre il mercato Pc scendeva del 6%. I numeri del mercato tablet sotto la lente di Canalys

Per la prima volta i tablet registrano una flessione. È successo nel quarto trimestre del 2014. Le tavolette multitouch accusano una certa stanchezza: secondo la società d’analisi Canalys, le vendite di tablet sono calate del 12%. Calma piatta nel segmento notebook, mentre il mercato Pc (desktop, notebook e tablet) scendeva del 6% a 148 milioni di unità. Nell’intero anno sono stati venduti 528 milioni di dispositivi, registrando un incremento del 3% sul 2013.

Il mercato tablet ha totalizzato 67 milioni di unità, in declino a doppia cifra. Inoltre la fine dell’upgrade da Windows Xp si fa sentire sul mercato Pc desktop, mentre i notebook crescono appena dell’1%. Gli ultimi utenti di Xp ormai aspettano Windows 10.

Canalys: Per la prima volta i tablet accusano una certa stanchezza
Canalys: Per la prima volta i tablet accusano una certa stanchezza

Fra i top vendor della classifica di Canalys, Apple è prima con 27 milioni fra Mac e iPad venduti. Lenovo ha messo a segno una crescita del 6% anno su anno, con 20 milioni di unità vendute: Lenovo, primo vendor del mercato Pc (classifica Gartner) e terzo del mercato smartphone (Idc), detiene un market share pari al 13.3%.

Samsung ha lasciato il terzo posto ad HP, in crescita del 17%, grazie a 17 milioni di unità vendute.

Ma le vendite di iPad hanno subìto un crollo del 18%. I tablet di Samsung sono in caduta verticale del 24% a 11 milioni di unità. Apple detiene il 30% del mercato tablet nel quarto trimestre 2014. Terzo vendor è Amazon con 4 milioni di unità, pari al 6% di quote di mercato. Lenovo ha venduto 3.7 milioni di tablet, raggiungendo il 5.5% di market share. Microsoft ha registrato 2 milioni di Surface Pro venduti, mentre HP ha superato il giro di boa del milione.

Infine in forte rallentamento è il segmento dei tablet Android da 7 pollici, passati dal 66% a metà di tutte le vendite dei tablet con l’OS di Google. Essi soffrono la cannibalizzazione da parte degli smartphone ad ampio schermo.

I Surface rappresentano un terzo dei tablet venduti con Windows. Surface Pro 3 continua a guadagnare terreno. Le vendite dei tablet Windows hanno raggiunto il 9% di market share nel mercato tablet.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore