Canon Pixma Mini 260

Stampanti e perifericheWorkspace

Una soluzione per creare il proprio album fotografico velocemente, senza
rinunciare alla qualità

Dotata di un design particolare e di dimensioni ridotte, questa stampante fotografica in formato 10×15 cm si presta sia all’utilizzo stand alone, attraverso le varie funzionalità offerte, sia all’utilizzo abbinato a un Pc. La Pixma Mini 260 usa una cartuccia d’inchiostro a tre colori e una testina di stampa in grado di raggiungere la risoluzione massima di 9.600×2.400 Dpi. L’alimentazione può essere fornita anche da una batteria esterna opzionale. Per la messa in funzione della stampante basta sollevare il coperchio superiore, che diventa così anche il supporto per la carta in ingresso, e abbassare il lato frontale, che costituisce il vassoio d’uscita. Alla prima accensione la stampante provvederà automaticamente all’operazione di allineamento delle testine, senza necessità di intervento da parte dell’utente. Lo schermo Lcd reclinabile della Pixma Mini 260 è di ottima qualità e consente una perfetta visione delle foto grazie oltre alla diagonale di 2,5? anche all’elevata risoluzione e a ottimi angoli di visione. Inoltre il menu animato ha un aspetto molto curato e un’originale interfaccia. Infatti, oltre ai normali tasti freccia delle quattro direzioni e al tasto di selezione, i menu sono navigabili anche tramite un selettore rotante.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore