Canon Pixma MP830

Stampanti e perifericheWorkspace

Un multifunzione per l’ufficio con qualità di stampa fotografica e una
dotazione ?full optional?

Questo multifunzione Canon è stato studiato per ambienti business che richiedano un’elevata qualità grafica. L’unità fa, infatti, parte della serie Pixma ed è dotata delle tecnologie di stampa fotografica Canon più recenti, quali le testine di stampa FINE che permettono di dosare l’inchiostro in gocce da un picolitro. Oltre a integrare le funzionalità di scanner, fax e fotocopiatrice, Pixma MP830 è quindi a tutti gli effetti una stampante in grado di produrre foto di elevata risoluzione a velocità molto elevate. Le nostre prove hanno confermato la capacità di produrre una foto in formato A4 in circa cinque minuti e mezzo, con impostazioni personalizzate alla massima risoluzione di 9.600×2.400 dpi e con retino a diffusione d’errore alla massima qualità. La foto prodotta ha mostrato un’eccezionale nitidezza nei dettagli e nelle sfumature, con colori vividi e un’ottima resa sia nelle parti scure, sia nelle finiture più chiare. Una foto in formato 10×15 cm ha richiesto invece 94 secondi, mentre impostando la qualità con definizione ?alta?, il tempo si riduce a circa 45 secondi, senza per questo perdere in dettaglio in modo significativo. Anche la stampa di documenti, con i nostri test, si è dimostrata molto rapida, con velocità di 9,7 pagine al minuto in bianco e nero e 7,1 pagine al minuto a colori, grazie anche a un’ottima reattività che permette la produzione della prima pagina in 9 e 11 secondi rispettivamente. Questi valori dimostrano la competitività della stampante rispetto alle unità laser a colori, almeno in termini di velocità di stampa. La durata delle cartucce di inchiostro è dichiarata in 360 pagine in bianco e nero e 420 pagine a colori con copertura al 5% per singolo inchiostro. L’utilizzo delle funzionalità fax e fotocopiatrice è molto semplice, grazie anche ai menu grafici che appaiono sullo schermo Lcd da 2,5?. Il passaggio da una modalità all’altra avviene premendo uno dei quattro tasti principali presenti nella parte sinistra del pannello (copia, fax, scan, memory card). Una volta scelta la modalità, sullo schermo appare la lista di azioni disponibili per la stessa. Per la parte scanner è possibile avviare la scansione verso il Pc in formato Pdf (tramite software installato su personal computer) o direttamente via E-mail.La scansione è anch’essa particolarmente veloce, circa 27 secondi per il formato A4 a 600 dpi. L’unità integra comunque un doppio sensore Ccd che le permette di raggiungere una risoluzione massima di 2.400×4.800 dpi, con una profondità colori di 48 bit in ingresso e 24 bit in uscita. Le elevate velocità di scansione e di stampa permettono quindi di produrre anche fotocopie in tempi rapidi, 12 secondi in bianco e nero e 28 secondi a colori, in modalità standard. È inoltre presente un’unità Adf che consente l’alimentazione automatica dei documenti da scansire, fotocopiare o faxare fino a un massimo di 30 fogli, con possibilità di scansione fronte/retro automatica. Non mancano infine l’unità duplex integrata e la possibilità di stampare direttamente su Cd e Dvd tramite l’apposito supporto, oltre al lettore di schede di memoria. La funzionalità fax si avvale di un modem 33,6 Kbps e può inviare anche documenti a colori a unità remote in grado di accettare questa modalità. Sono presenti otto tasti per la selezione breve a un tasto o l’impostazione di gruppi, mentre è possibile memorizzare fino a 100 numeri di telefono richiamabili tramite selezione a due tasti. Oltre all’invio di fax in modalità stand alone è possibile inviarli direttamente da Pc, ma solo con sistemi operativi Windows. In conclusione la Pixma MP830 aggiunge all’integrazione di più periferiche il valore di una stampa veloce e di qualità molto elevata, e può quindi essere sfruttata per produrre autonomamente brochure o presentazioni di elevato impatto grafico. Bisogna comunque tenere presente anche l’ingombro dell’unità, che ha dimensioni sopra la media.

Votazione: 95

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore