Il canone Rai sarà pagato con la bolletta elettrica, in base al reddito

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaNormativa
Canone Rai in bolletta, sotto il milione le richieste di esenzione
0 0 3 commenti

In base a un annunciato emendamento alla Legge di Stabilità, il canone Rai verrà pagato nella bolletta elettrica, calcolato in base al reddito

Nel giorno della quotazione di Rai Way, la Tv pubblica italiana evolve. L’imposta del canone sarà impossibile da evadere, ma il suo importo verrà tagliato, per far cassa in favore della Rai, in cerca di risorse dopo il contestato prelievo di 150 milioni di euro. Oltre all’introduzione dell’Iva ridotta dal 22% al 4% sugli e-book, è stato deliberato che pagheremo il canone Rai nella bolletta elettrica, calcolato in base al reddito. In media pare che il canone costerà intorno a 80 euro all’anno. L’emendamento alla Legge di Stabilità, che verrà votato nelle prossime settimane, è stato annunciato dal viceministro dell’Economia, Enrico Morando.

La legge di Stabilità alla Camera sta ricevendo aggiustamenti marginali, ma con impatto sulla vita di tutti, a partire dalla decisione di tagliare l’Iva sui libri elettronici dal 22% al 4%, perché non deve esserci differenza fra libro cartaceo ed e-book.

Ray Way ha offerto il 30,5% del capitale. Il collocamento si è chiuso con una domanda due volte superiore all’offerta. Circa il 50% dell’istituzionale è stata assegnata ad investitori esteri. In fase di Ipo, Rai Way ha rastrellato 244,85 milioni di euro, in cambio di una capitalizzazione pari a circa 802,4 milioni. La cessione di “Rai Way è una buona operazione. Il percorso di apertura al mercato procede. Si valorizza, non si svende” ha twittato il ministro dell’Economia Padoan.

RAI verso l'addio a YouTube
Oltre all’Iva ridotta dal 22% al 4% sugli e-book, pagheremo il canone Rai nella bolletta elettrica, calcolato in base al reddito
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore