Carcere per il file swapping

AccessoriWorkspace

Succede in Germania dove dal 2007 vigerà la nuova legislazione sul copyright

Giro di vite contro i file swapper: Berlino ha deciso di punire severamente chi scarica file illegalmente. In

Germania

dal primo gennaio 2007 il download illegale verrà punito anche con il carcere, due anni per chi effettua il download e fino a 5 anni per un titolo (se il reato è anche di commercializzazione). La nuova legge sulla tutela del copyright manda in soffitta le vecchie norme e fa sembrare all’acqua di rose perfino il famoso Decreto Urbani, che in Italia due anni fa aveva scatenato grandi perplessità e polemiche.In Germania dal 2007 guardare sulla propria tv un film scaricato illegittimamente da Internet sarà uguale a due anni di galera. In questi giorni anche la Francia sta revisionando la propria normativa sul diritto d’autore, ma prevede per lo più multe pecuniarie, e anzi, con l’interoperabilità dei Drm, ha suscitato soprattutto l’ira dei produttori di contenuti legali (come Apple). La galera per il file swapping non mancherà di accendere discussioni in tutto l’ambito europeo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore