Carol Bartz è il nuovo Ceo di Yahoo!

ManagementNomine

Yahoo! finalmente volta pagina: Carol Bartz, ex numero uno di Autodesk,diventa Ceo di Yahoo!, al posto del co-fondatore Jerry Yang. Susan Decker lascerà il motore di ricerca. Ecco cosa attende Yahoo!

La sessantenne Carol Bartz , ex numero uno di Autodesk per 14 anni, veterana del software e hi-tech, e membro del board di Cisco e Intel, è stata nominata nuovo Ceo di Yahoo!.

Bartz ha esperienza nel campo pubblicitario e ha già guidato un’azienda Web quotata. Tuttavia, non ha grande esperienza nel settore del consumer, cosa che invece sarebbe, secondo alcuni analisti, indispensabile a Yahoo! per essere più competitiva sul mercato ed affrontare meglio la concorrenza di Google.

Bartz assume il ruolo di Ceo di Yahoo!, andando a sostituire il co-fondatore Jerry Yan g, in carica dal 2007, messo sotto accusa da alcuni investitori (Carl Icahn compreso) per aver respinto l’Opa miliardaria di Microsoft.

Susan Decker (che era in pole position per il ruolo di Ceo, insieme a Bartz), dopo la transizione, lascerà il motore di ricerca.

Ora che Yahoo! volta pagina, forse può ripartire la saga con Microsoft: Steve Ballmer, Ceo di Microsoft, era stato categorico: nessun accordo finché Yahoo! non avesse cambiato chief executive.

Ancora interessato a un’alleanza sulla ricerca online (o a una acquisizione parziale relativa agli asset della ricerca online), Ballmer ultimamente è stato più vago: ma tutti dicono che Carol Bartz è la donna giusta per trovare un accordo con Microsoft “a livello filosofico”. E Microsoft, che avrebbe già un contratto nel cassetto , potrebbe siglare l ‘intesa addirittura entro il 27 gennaio, all’uscita della trimestrale di Yahoo!, in tempi ultra-rapidi.

Di la tua in Blog Café: Riecco Carol! La donna giusta (per Microsoft) a capo di Yahoo!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore