Casi: la soluzione ‘one-stop’ di Sterling Commerce

Aziende

Scotts Company ha scelto di usare Sterling Integrator, una soluzione modulare per l’integrazione aziendale che ottimizza i processi di supply chain

Gestire volumi crescenti di dati da scambiare con i propri clienti e fornitori poteva diventare un problema per The Scotts Company, azienda specializzata nella vendita di articoli per il fai da te e il giardinaggio. Ora, utilzzando Sterling Integrator l’azienda è in grado di supportare più di mille utenti manufacturing, e di ottimizzare i propri processi di supply-chain, gestendo al meglio le informazioni che risiedono al di fuori dei sistemi di sicurezza aziendali. Per un’azienda come Scott, che commercializza numerosi brand attraverso grandi rivenditori in tutto il mondo, garantire comunicazioni sicure e in tempo reale era essenziale. Aveva bisogno di una singola soluzione in grado di rispondere ai nuovi e molteplici requisiti di integrazione.

“Gli standard per le iniziative B2B continuano a evolversi in quanto sempre più aziende li utilizzano e identificano nuove aree di sviluppo – ha dichiarato Lori Boyer, Edi Coordinator di Scotts -. In alcuni casi, i differenti mercati hanno sviluppato standard specifici per il proprio settore. Grazie a Sterling Integrator, ora disponiamo di una piattaforma unica che supporta gli ultimi standard e risponde a qualsiasi requisito di formato.”

La soluzione di Sterling Commerce offre la flessibilità e le funzionalità necessarie per personalizzare la gestione dei processi sulla base delle singole realtà e dei requisiti aziendali. Per Scotts, questo si traduce in una gestione globale di oltre 5.000 transazioni d’affari al giorno da parte di clienti che utilizzano numerosi strumenti di comunicazioni e differenti formati di dati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore