Caso NSA, il Garante Privacy chiede un’indagine

CyberwarMarketingSicurezzaSoluzioni per la sicurezza
Le minacce del 2014
0 0 Non ci sono commenti

Caso NSA, il Garante della Privacy Antonello Soro chiama il presidente del Consiglio Enrico Letta

Bilanciare sicurezza e privacy. Questo è il mantra dell’Amministrazione Obama, ribadito anche nell’incontro fra il Segretario di Stato John Kerry e il presidente del Consiglio italiano, Enrico Letta, a proposito del Datagate.  Oggi il segretario di Stato John Kerry è a Roma, e sarebbe stato l’occasione per fare chiarezza: il punto è verificare se abbia coinvolto anche cittadini italiani, la raccolta, l’uso e l’archiviazione di informazioni relative a comunicazioni telefoniche e telematiche effettuata dalla National Security Agency (NSA) statunitense, come è emerso dagli NSA file, finora resi noti da Le Monde nello scandalo delle intercettazioni dell’agenzia americana in Francia e altri paesi del Vecchio Continente.

Il garante della Privacy, Antonello Soro, ha chiesto accertamenti al premier Enrico Letta. Il Copasir, il comitato parlamentare per il controllo sui servizi segreti, ha affermato: “In tutti gli incontri con le delegazioni Usa abbiamo avuto conferma che la nostra intelligence e il nostro Governo non sapevano”.

Durante i cinque i mesi dallo scoppio del “caso Prism”, svelato da Edward Snowden, abbiamo assistito al silenzio del governo italiano. Ed ora, dopo le proteste francesi, il vice-presidente Angelino Alfano vuole “chiarezza”. Ma per sapere se gli occhi e le orecchie del Grande Fratello americano sono arrivati fino in Italia, i cittadini italiani dovranno portare pazienza. Il tempo degli attestati di fiducia e delle rassicurazioni, è passato. Adesso è l’ora di sapere se, e in che misura, gli italiani sono stati spiati dalla NSA.

UPDATE: Anche il cellulare della cancelliera Angela Merkel è stato spiato: “inammissibile”, ma Obama ha cercato di offrirle rassicurazioni sul presende: “Oggi non succede”. Il Datagate sta mettendo in fibrillazione tutta Europa.

– Conoscete i confini della censura online? Misuratevi con un Quiz!

Caso NSA, il Garante Privacy chiama Enrico Letta @shutterstock
Caso NSA, il Garante Privacy chiama Enrico Letta
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore