CBS compra Last

AziendeMercati e Finanza

Il colosso multimediale acquista la nota radio on-line.

È costata poco più di 300 milioni di dollari Last.fm al colosso americano CBS. Sulla Rete questa piccola “emittente” ha saputo conquistare un pubblico di oltre 20 milioni di utenti creando una comunità dinamica e in continua espansione per l’ascolto e la condivisione della musica. Last.fm è riuscita anche ad assumere un carattere internazionale, ottenendo successi in 200 paesi e rappresentando uno dei fenomeni più interessanti del Web 2.0. L’iniziativa di CBS sembra parte di una precisa strategia che mira a investire laddove la Rete sa proporre qualcosa di nuovo, come nel caso di Joost.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore