CeBIT: di scena la nuova piattaforma di entertainment multi-formato di Creative

Management

Il debutto europeo di Creative Zen Portable Media Center.

Arriverà alla fine di quest’anno il nuovo lettore digitale di Creative. Presentato in anteprima a gennaio scorso da Bill Gates al CES di Las Vegas, Creative Zen Portable Media Center ha vinto il premio “Best of CES” 2004, per la categoria Portable Audio and Video. Al CeBIT sono stati presentati i prototipi, dotati di ampio display LCD e la capacità di salvare 80 ore di video, 5.000 brani musicali e 50.000 foto digitali, prestazioni che nei modelli che verrano messi sul mercato saranno raddoppiate. Zen Zen Portable Media Center, basato su sistema operativo Windows Mobile Software for Portable Media Center, di dimensioni ridotte (più piccolo di una cartolina) è dotato di controlli intuitivi, connessione USB 2.0 e tecnologia Smart Sync. “Creative Zen Portable Media Center ci accompagna in una nuova era del digital entertainment”, ha dichiarato Jean-Marc Dupuis, European Vice President for Sales and Marketing di Creative. “Con Zen Portable Media Center, Creative sta aiutando Microsoft a trasformare il personal digital entertainment con dispositivi portatili in un’esperienza simile a quella legata alla sfera PC, offrendo facilità d’uso e divertimento al tempo stesso”, ha dichiarato Todd Warren, Corporate Vice President Embedded Devices Group di Microsoft. “Creative Zen Portable Media Center è fortemente integrato con le risorse multimediali di Windows XP, caratteristica in grado di garantire un’elevata compatibilità e, conseguentemente, di determinare una grande semplicità e immediatezza nell’utilizzo di filmati digitali, home video, registrazioni di programmi televisivi, fotografie, brani musicali e persino le copertine degli album”. Il nuovo prodotto è in mostra presso lo stand C16 di Creative, situato all’interno del Padiglione 23, ma è presente anche presso gli stand di Microsoft (Padiglione 1, Stand 7 K6) e Intel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore