CeBIT: la vetrina di VIA

AccessoriWorkspace

La nuova gamma di chipset per piattaforme AMD e Intel e per le proprie
cpu.

VIA Technologies, specializzata nella progettazione e sviluppo di chipset, processori x86 a basso consumo, soluzioni per la connettività, il multimedia, il networking, lo storage silicon ed innovative piattaforme per il mercato dei PC e dei sistemi integrati, che, ricordiamo ha siglato a gennaio scorso un accordo con IBM per la produzione della propria prossima generazione di processori con processo produttivo a 0.09 micron, è stata di scena al CeBIT di quest’anno con una serie di novità. La società ha presentato gli ultimi chipset per Pentium 4 e AthlonT 64, le nuove soluzioni Mini-ITX e Nano-ITX, i processori e le proposte della divisione Embedded Platform Division. Dopo la recente release dei chipset VIA PM800 e PM880, dotati del core S3 Graphics UniChrome Pro Integrated Graphics Processor (IGP) per piattaforme Intel Pentium 4, VIA ha presentato in particolare e in anteprima il modello PT890, altro nuovo chipset per piattaforma Pentium 4 che per primo offre supporto a periferiche PCI Express, il nuovo standard che dovrebbe affermarsi nel corso del 2004. In ambito mainboard sono state esposte le più recenti soluzioni Mini-ITX, le nuove Nano-ITX dotate di CPU NanoBGA, chipset CN400, chip grafico UniChrome2 e tecnologia SerialATA. Infine, è avvenuta la presentazione delle nuove soluzioni della Embedded Platform Division realizzate insieme ai partner, e le ultime proposte nell’ambito dei processori e dei chip grafici S3.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore