Cebit nuove idee per la televisione del futuro

Management

La televisione pronta per la Rete e il proiettore laser per tutte le superfici

Sempre più canali televisivi offrono informazioni addizionali sulla programmazione attraverso i loro siti Internet. Le tv convenzionali non possono però ricevere queste informazioni e allora arriva la nuova soluzione proposta da Loewe, una tv tradizionale che si collega alla Rete senza la necessità di alcun decoder aggiuntivo. In pratica si navigherà su Internet attraverso il telecomando e si potrà tenere una finestra sulla Rete sempre aperta, anche mentre si seguono i normali programmi televisivi. Chi non ha mai sognato di poter proiettare immagini ad alta risoluzione su qualsiasi tipo di superficie? Se pensate che sia impossibile farlo anche su superfici sferiche, allora non avete ancora visto lultimo proiettore laser presentato al Cebit da Schneider Laser Technologies, che nasce con uninterfaccia già pronta per la connessione a videoregistratori, computer e televisori. Il materiale fotografico viene digitalizzato da un modulo per linput e registrato in memoria. Un processo di adattamento dei colori aggiusterà le immagini del laser a seconda della scala colori utilizzata in ogni punto dellimmagine. La giusta dose di luce necessaria per una rappresentazione il più possibile realistica, sarà regolata dal laser. Il sistema avrà uno spettro dei colori maggiore di qualsiasi televisione e garantirà unottima qualità a qualsiasi distanza limmagine venga proiettata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore