Cebit ? Siemens e la comunicazione Ip

MobilityNetworkWlan

Siemens Communications rinfresca la comunicazione per aziende e operatori di rete, con un occhio all’intrattenimento digitale

Siemens Communications (Pad. 26, Stand A31) porta al CeBIT 2006 nuove soluzioni di comunicazione per aziende e operatori di rete. Per le aziende di piccole dimensioni e orientate alla tecnologia viene proposta HiPath BizIP, una soluzione peer-to-peer per un accesso veloce alla comunicazione IP. Possono essere connessi direttamente alla rete locale aziendale fino a 16 telefoni BizIP 410. Il sistema è facile da installare e può essere ampliato in caso di necessità. Al CeBIT viene presenta la versione 2.0 del sistema Softswitch SIP HiPath 8000, una soluzione di comunicazione economica anche per le imprese di medie dimensioni. Per le piccole e medie aziende che hanno collaboratori spesso fuori sede, Siemens offre il nuovo portale HiPath Business Services Suite (HBSS). Roaming dinamico con la tecnologia Dual-Mode a funzionalità di “Mobile

Extension“: per le infrastrutture WLAN e GSM/UMTS permette il roaming dinamico tra le reti GSM e WLAN. HiPath Command Control Center è inoltre la comunicazione in tempo reale nelle situazioni di emergenza. Infine, la tecnologia nel salotto di casa e le nuove frontiere dell’Home Entertainment: quest’anno il portafoglio di Siemens per gli operatori di rete si focalizza sulla fornitura di infrastrutture e soluzioni a banda larga di entertainment. Con l’integrazione del nuovo standard HDTV

(high-definition television) nella piattaforma Siemens Home Entertainment, gli operatori di rete potranno offrire agli utenti finali l’accesso ad una soluzione HDTV da casa. La soluzione Surpass Home Entertainment supporta inoltre, tramite il protocollo SIP (Session Initiation Protocol), il servizio di videotelefonia tra terminali eterogenei. Per esempio, gli utenti possono fare videochiamate su base SIP tra sistemi di Home Entertainment e utenti con videotelefoni SIP o con utenti mobili dotati di terminale UMTS. Per portare i nuovi format di intrattenimento ad un adeguato livello di qualità, Siemens fornisce lo spettro completo delle tecnologie di accesso a banda larga per connessioni in rame, fibra ottica e wireless. Al CeBit 2006 è presentato il primo sistema che garantisce accesso VDSL2 (Very-High-Speed Digital Subscriber Line), con velocità fino a 100 Mbit sul doppino in rame. Siemens annuncerà anche il SURPASS hiX 5750, un prodotto della famiglia sistemi ottici basato sul recente standard Gigabit Passive Optical Network (GPON) con velocità fino a 2.5 Gbps. Con queste soluzioni Siemens è in grado di offrire l’accesso ai servizi “triple play”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore