Cell open source

Workspace

Codice aperto per il nuovo processore di PlayStation 3, creato da Ibm, Sony e Toshiba

Specifiche e librerie software di Cell,il chip su cui girerà la prossima avveniristica PlayStation 3, verranno rese disponibili con licenza open source. Il rilascio in codice aperto dovrebbe avvenire in tempi brevi, nei prossimi giorni. Cell è stato creato da Ibm, Sony e Toshiba. Ibm a gennaio ha “regalato” alla comunità open source 500 brevetti software. Per stimolare l’innovazione tecnologica e soprattutto per promuovere, a basso costo e con rapidità, applicazioni destinate a una nuova piattaforma. Nel club delle aziende sponsor dell’open source è entrata in questi giorni anche Nokia: il produttore finlandese di telefonini cellulari ha offerto i propri brevetti in uso gratuito al kernel Linux.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore