Cellulari a rischio DoS

Sicurezza

FrSirt lancia allarme: cellulari Sony Ericsson vulnerabili agli attacchi

Alcuni cellulari della Sony Ericsson sono vulnerabili ad attacchi di tipo DoS (denial of service). A lanciare l’allarme, non ancora confermato dall’azienda nippo-svedese, è French Security Incident Response Team che punta il dito su i modelli K600i, V600i, W800i e il vecchio T68i. FrSIRT spiega che a permettere l’attacco è la funzionalità bluetooth a causa di una falla nel pacchetto L2Cap. Comunque sia, spiega la società di sicurezza, gli utenti non corrono alcun rischio se non quello di trovarsi con il trasferimento di dati rallentato. Basterà disattivare la connessione e riattivarla per eliminare il problema. Per ora quindi il problema è circoscritto e i disagi limitati, ma che sia un primo campanello d’allarme?

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore