Cellulari intelligenti, Internet e Gps sono d’obbligo

Dispositivi mobiliMobility

Sono finalmente in commercio gli smartphone annunciati e presentati al Mobile World Congress 2008 di Barcellona. In attesa dell’arrivo in Italia dell’iPhone 3G di Apple, il successo dei telefonini intelligenti con Windows Mobile è legato alla tecnologia touchscreen, alla possibilità di navigare su Internet ad alta velocità e ai navigatori Gps. In prova e in anteprima tre soluzioni, in grado di coprire esigenze diverse.

Il mercato dei telefonini intelligenti si è evoluto. Ricevitori satellitari Gps, connessioni 2,5 e 3 G, Wi-Fi e Bluetooth sono oramai caratteristiche sempre più ricercate. Chi sceglie uno smartphone con Windows Mobile, però, si accorge ben presto dei limiti di un’interfaccia faticosa da utilizzare e di un browser non sempre all’altezza. Il sistema operativo di Microsoft per il mondo mobile consente un buon livello di personalizzazione e alcuni produttori scelgono di integrare Opera, una Java Virtual Machine ad hoc, e anche nuove interfacce 3D per il touchscreen. Evidentemente il modello iPhone inizia a fare scuola…

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore