CenturyTel acquisisce Qwest per 22,9 miliardi di dollari

AcquisizioniAziendeMarketing

Poiché CenturyTel si assume anche gli 11.8 miliardi di dollari di debiti di Qwest, si tratta di una fusione dalle cifre colossali: da 22.4 miliardi di dollari. Uno dei più grandi merger nella storia delle Tlc

CenturyTel compra Qwest Communications International: l’accordo vale 10.6 miliardi di dollati (tutto pagato in azioni), ma poiché CenturyTel si prende in carico 11.8 miliardi di dollari di debiti da parte di Qwest, si tratta di una fusione dalle cifre colossali: da 22.4 miliardi di dollari, una delle più grandi nella storia delle Tlc.

Qwest e CentruryTel sono due operatori del fisso e combineranno insieme assset network in circa 40 stati.

Qwest, che offre servizi in banda larga e telefonici agli utenti consumer negli stati dell’Ovest, a differenza di At&t ha abbandonato il wireles e non ha investito nell’upgrade della fibra ottica (reti Ngn) e non ha offerto servizi Tv in bundle. Prima dello scoppio della bolla della 2000 (lo sboom della Net economy), Qwest arrivò ad essere valutata 60 miliardi di dollari.

Ma il risiko delle Tlc si è rimesso in moto: Vodafone vorrebbe fondersi con Verizon, mentre il risiko Tlc parla indiano.

L’accordo è sottoposto all’Antitrust e alle approvazioni regolatrici. Dovrebbe essere chiuso nel primo trimestre 2011.

CewnturyTel compra Qwest per oltre 22 miliardi di dollari
CewnturyTel compra Qwest per oltre 22 miliardi di dollari
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore