CES 2014, che cosa aspettarsi dalla fiera di elettronica di Las Vegas

AziendeMarketing
Al CES 2014 anteprime al via, in attesa del calcio di inizio
1 0 Non ci sono commenti

Al CES 2014 anteprime al via, in attesa del calcio di inizio. Smartphone con display sempre più ampi e magari curvi, con chip a 64-bit; Tv 4K di dimensioni sempre più grandi; Smart home e Wearable technology. Ecco i piatti forte del CES 2014 a Las Vegas

La 47esima edizione del CES 2014 è alle porte e sappiamo che la Wearable technology farà la parte del leone, insieme a tablet, smartphone, foto e videocamere, Pc e sistemi di home audio. ITespresso.it, come ogni anno, seguirà tutte le principali conferenze stampa e presenterà tutti gli annunci più importanti, a iniziare fra poche ore con Lenovo. Nonostante l’assenza di Google e Apple, vedremo sotto i riflettori le novità di Samsung, Lenovo, Lg ed altri vendor come Archos, Fitbit e Pebble. A Las Vegas vedremo in azione le apps per i Google Glass (al debutto negli USA entro pochi mesi), oltre a dispostivi per la realtà aumentata. La “smart home” sarà inoltre protagonista al CES 2014, con applicativi a portata di dispositivi: il termostato dialogherà con il nostro smartphone e tutto sarà connesso per rendere la nostra casa più intelligente, spaziando dall’illuminazione casalinga alle serrature senza chiavi con sicurezza DIY.

Al Detroit Auto Show, che seguirà a ruota il Consumer Electronics Show (CES 2014), le case automobilistiche sfideranno l’auto che si guida da sé di Google: le Audi diventano partner di Google Android. Ma veicoli autonomi saranno svelati anche da Ford e Mercedes-Benz.

Torniamo al CES: questo è l’anno dell’attesa console di gioco Steambox di Valve. Ma alla fiera dell’elettronica di Las Vegas non mancheranno i dispositivi ibridi che offuscheranno sempre più il confine fra laptop e tablet. Nella categoria televisori, le Tv 4K diventeranno sempre più grandi e cresceranno le apps per le smart TV che rispondono ai comandi vocali, invece le OLED Tv rimarranno sempre troppo costose per il consumer e non diventeranno ancora mainstream.

Infine, il capitolo smartphone: display sempre più grandi per fruire di video e gaming in mobilità, display curvi e ad alta risoluzione su dispositivi con chip a 64-bit saranno sempre più diffusi.

Al CES 2014 anteprime al via, in attesa del calcio di inizio
Al CES 2014 anteprime al via, in attesa del calcio di inizio
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore