CES 2015 – Amd presenta la nuova Apu Carrizo per il Mobile

ComponentiMarketingMobilityWorkspace
Amd Carrizo al CES 2015
0 0 Non ci sono commenti

La nuova piattaforma di AMD supporta le API di nuova generazione (DirectX 12, OpenCL 2.0) e il prossimo Windows 10

Al Ces di Las Vegas AMD ha svelato Carrizo, la nuova APU ad alte prestazioni per dispositivi mobili, in arrivo a metà 2015. Ideata per rispondere alle esigenze sia dei consumatori di oggi che alle necessità dei responsabili IT, la nuova piattaforma supporta le API di nuova generazione (DirectX 12, OpenCL 2.0) e il prossimo Windows 10.

Amd ha anche illustrato le nuove soluzioni grafiche AMD Radeon R9 per il gaming in 4K, i software AMD Face Login e AMD Gesture Control installati su prodotti, così come la tecnologia AMD FreeSync, che consente di sincronizzare il frame rate del display con quello generato dai prodotti grafici AMD Radeon. Al CES sono stati annunciati i primi monitor in grado di supportare questa tecnologia, realizzati da produttori come BenQ, LG Electronics, Nixeusm, Samsung e ViewSonic.

Amd Carrizo al CES 2015
Amd Carrizo al CES 2015

Inoltre QNAP, specializzato in sistemi di storage di rete (NAS), ha spiegato che il SoC embedded AMD G-Series è alla base della sua nuova piattaforma TVS-x63. AMD ha presentato inoltre diverse soluzioni basate sui processori embedded di AMD – tra cui Gizmo 2, una scheda di sviluppo open source che fornisce capacità di elaborazione e prestazioni grafiche per i programmatori del settore embedded e gli appassionati del DIY (Do-It-Yourself).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore