CES 2016 – Da Intel il casco a Realtà Aumentata e il robot-hoverboard

Dispositivi mobiliMobility
0 2 Non ci sono commenti

Il casco di Intel non è a raggi X, ma a realtà aumentata (AR) e ha impieghi industriali. Originale l’ibrido robot-hoverboard, realizzato con Segway, presentato al CES 2016

Intel ha aperto il CES, annunciado di aver acquisito Ascending Technologies, per fare coi droni ciò che ha fatto con il Pc. Ma a stupire è stato il casco della società, in grado di consentire a chi lo indossa, una visione simile a quella a raggi X. Il dispositivo a realtà aumentata Daqri Smart Helmet sarà lanciato sul mercato già alla fine di questo trimestre.

CES 2016 - Da Intel il casco a Raggi X e il robot-hoverboard
CES 2016 – Da Intel il casco a Raggi X e il robot-hoverboard

Il casco è stato sviluppato per uso industriale in collaborazione con l’azienda di dispositivi per la realtà virtuale Daqri. L’idea consiste nel creare un device in grado di mostrare oggetti come tubi e macchinari dall’interno, per rivelarne il funzionamento e le eventuali modifiche da apportare.

L'hoverboard di Intel, in grado di trasformarsi in valletto robot, è costruito in partnership con Segway
L’hoverboard di Intel, in grado di trasformarsi in valletto robot, è costruito in partnership con Segway

Sempre Intel ha messo sotto i riflettori del CES il suo ibrido robot-hoverboard, realizzato con Segway. l’hoverboard è in grado di trasformarsi in valletto robot. Intel ha collaborato con Xiaomi e la sua società portoflio Ninebot, realizzando un dispositivo che si guida come ogni altro scooter elettrico dotato di auto-bilanciamento. Quando non è necessaria, la testa del robot si ritrae nel corpo cilindrico: riemerge solo in caso di bisogno. Il device è alimentato da un processore Intel Atom e dispone della fotocamera RealSense ZR300 dell’azienda. Il robot è in grado di spostarsi per la casa senza urtare nulla, di effettuare streaming video e seguire l’utente a comando. L’open platform reso compatibile con diversi moduli hardware in modo da non avere limitazioni: nella presentazione al CES, al robot sono state aggiunte due braccia meccaniche; il dispositivo ha quindi esclamato: “Queste sono le mie braccia?” “Fantastico!“.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore