Ces: Ballmer presenta la beta di Windows 7 e Windows Live più integrato con Facebook

Sistemi OperativiWorkspace

Nel suo primo keynote al Ces, Steve Ballmer mostra la beta di Windows 7 in chiave home networking e spiega i dettagli del prodotto più consumer di Microsoft: Windows Live, che sarà più integrato con il popolare sito di social network e con il sistema operativo, successore di Vista. Nuovi titoli Halo in arrivo

Nel suo primo keynote al Ces, Steve Ballmer porta in dote la beta di Windows 7, (già disponibile per gli iscritti a MSDN e TechNet, lo sarà per tutti “soon”, entro 24 ore, parola di Ballmer), il successore di Vista, la cui pre-beta è stata svelata alla Pdc. Inoltre ha mostrato che Windows Live

Essential, oltre ad essere gratis, già funziona con la beta di Windows 7 e punta proprio sull’integrazione: con Facebook e con il sistema operativo, successore di Vista.

Ballmer ha presentato Windows 7, al motto di I am a Pc: perché il Pc offre più scelta e più prezzi per tutte le tasche (insomma, una stoccata al Mac di Apple). Sono stati migliorati il Touch di Windows 7 , ridotti i clic per accedere ai file e rinnovata la taskbar . Ballmer ha mostrato l’homegroup e la funzionalità Play to, in grado di consentire a un Pc di accedere ai file da un altro Pc connesso e farlo girare (play it) su un altro dispositivo come una Xbox 360.

Windows 7 sarà l’ecosistema che metterà insieme tre schermi: Pc, telefoni e Tv.

Nel suo primo keynote al Ces, Steve Ballmer spiega anche i dettagli del prodotto più consumer di Microsoft: Windows Live, oltre a due importanti accordi con Verizon e Dell (dove sostituisce Google).

Di recente Microsoft ha presentato la terza generazione di Windows Live (detta Wave 3), in cui Microsoft ha spinto l’acceleratore sull’integrazione con i più importanti siti di social networking, per fare di Windows Live l’hub degli utenti online.

Ma Ballmer ha svelato alcune particolarità in arrivo su Windows Live Essential (che esce dalla beta): il Quick add (per catturare informazioni al volo e incollarle nell’email all’istante); gli emoticon in chat. Windows Live Essential include Windows Live Messenger, Windows Live Photo Gallery, Windows Live Writer e Windows Live Mail.

Sul fronte intrattenimento, Microsoft si focalizza sulla Tv, su Zune, Mediacenter e Mediaroom. Xbox 360 ha chiuso il 2008 in grande crescita, anche Xbox Live ha contato 3 milioni di nuovi iscritti negli ultimi 3 mesi, archiviando il 2008 a quota 17 milioni.

Nuovi videogame della serie Halo sono in arrivo:il gioco T-rated Hal o (non FPS), Halo Wars, che sarà disponibile dal 28 febbraio. Una versione in downloade sarà online dal 5 febbrai o. In primavera Microsoft lancerà

Xbox live Primetime.

E veniamo a Windows Mobile: supporterà Adobe Flash; inoltre Windows Mobile Tota l potrà accedere ad un’applicazione che consentirà ai dispositivi Windows Mobile di controllare Netflix.

Infine, Microsoft ha ribattezzato Boku come Kodu, un tool di Microsoft Research che permette agli utenti di creare giochi senza il bisogno di conoscere un linguaggio di programmazion e tradizionale.

Segui il Ces 2009 su Blog Eventi di NetMedia Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore