Chase Carey sostituirà Rupert Murdoch

CyberwarMarketingSicurezza
Murdoch rinuncia alla maxi offerta per Time Warner

L’attuale Chief Operating Officer Chase Carey è in pole position per guidare News Corp. Attacco hacker ai siti dei giornali di Rupert Murdoch

News Corp. è nella bufera. Perfino un attacco hacker è stato condotto contro i siti dei giornali di Rupert Murdoch, con una fasulla storia del suicidio dello stesso magnate pubblicata su The Sun. LulzSec è resuscitato per darne notizia su Twitter: come se l’impero mediatico, che ha abusato dell’hacking in forma di sciacallaggio, ora venisse punita degli hacker etici.

La famiglia Murdoch spera di salvare il salvabile lasciando il ruolo di Ceo all’attuale Chief Operating Officer (Coo) Chase Carey. La mossa però verrà intrapresa solo in base alla performance di Murdoch all’audizione parlamentare di oggi.

Tuttavia l'”affare News Corp” si complica dopo la morte di Sean Hoare, ex cronista di News of the World, responsabile dello scandalo, dopo le dimissioni dei vertici (non solo il capo ma anche il numero due) diScotald Yard. Il tutto mentre il governo Cameron sembra sempre meno a suo agio con questa torbida vicenda di “hacking journalism”, che potrebbe anche travalicare l’Oceano, scuotendo le fondamenta di News Corp. a Wall Street. Un nuovo Ceo è l’ultima carta da giocare per Rupert Murdoch, e la vuole vusare nel momento più opportuno.

Il Phreaking del News of the World mette in ginocchio Rupert Murdoch?
Il Phreaking del News of the World mette in ginocchio Rupert Murdoch?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore