Check Point protegge le connessioni remote

Sicurezza

L’appliance Vpn-1 Utm Edge semplifica la gestione della sicurezza negli
uffici remoti, supportando modem Usb e Wireless Roaming

La versione 7.0 dell’appliance fornisce opzioni complete e facili da utilizzare che permettono alle aziende di aumentare i livelli di sicurezza e garantire l’accesso a informazioni critiche. Grazie al supporto di modem Usb, i clienti ora dispongono di un’economica opzione di collegamento ad alta disponibilità nel caso in cui il link Internet principale non sia disponibile. Vpn-1 Utm Edge 7.0 identifica automaticamente il collegamento non funzionante e attiva la comunicazione attraverso il modem, garantendo comunicazioni continue e il flusso di informazioni critiche. Vpn-1 Utm Edge è un’appliance per la gestione completa delle minacce che integra il noto firewall stateful inspection, l’avanzato sistema di intrusion prevention, gateway antivirus e IPSec Vpn in un’unica soluzione facile da implementare. L’appliance supporta inoltre i protocolli Adsl e Wlan per offrire alle aziende una maggiore flessibilità e facilità in fase di implementazione. La gestione della sicurezza è resa più semplice dall’architettura Check Point Smart (Security Management Architecture) che consente l’amministrazione di policy aziendali da un’unica console e offre visibilità e controllo completi sull’intera organizzazione. Vpn-1 Utm Edge 7.0 viene commercializzato a partire 600 dollari e la disponibilità è immediata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore