Cher Wang è il nuovo Ceo di HTC

ManagementNomine
Htc smentisce fusione con Asus
1 0 Non ci sono commenti

La co-fondatrice di Htc è stata nominata ai vertici del vendor Mobile di Taiwan. Cher Wang è stata nominata nuovo Ceo di Htc

Al timone di Htc c’è una donna, la co-fondatrice, ex Chairwoman, Cher Wang, che è stata nominata Ceo di Htc, al posto di Peter Chou. Dopo tre anni di vendite in declino, Htc cerca di voltare pagina.

Il vendor di smartphone di Taiwan, pioniere del sistema operativo Google Android, spera che la nuova numero uno sia la risposta giusta: “Conosco l’azienda, conosco le persone ed ho una visione,” ha dichiarato la 56enne Wang, il cui ambizioso compito consiste nel tramutare ottime recensioni, in vendite e fatturato.

HTC è una delle aziende che più ha sofferto l’ascesa fulminea di Xiaomi, la startup cinese del mercato smartphone. Ma l’azienda ha anticipato Samsung, introducendo già tre anni fa il design unibody in metallo.

Chou rimarrà presidente e viene nominato a capo dell’HTC Future Development Lab. Sotto la sua guida Htc divenne il primo vendor Android con Htc Dream: nel terzo trimestre 2011 l’azienda superò Apple come più grande vendor smartphone negli USA, ma da allora l’astro nascente di Taiwan s’è appannato: Apple ha recuperato market share, mentre il titolo di Htc ha bruciato l’85% e perso il 60% di fatturato annuale.

Oggi HTC, con meno del 2,9% di quote di mercato contro il 10% di market share degli anni scorsi (fonte: Idc), è fuori dalla Top 10 del mercato smartphone. Nel 2013 l’azienda ha registrato il primo rosso.

Htc ha un nuovo Ceo: Cher Wang (in foto: Htc One M9 a Mwc 2015)
Htc ha un nuovo Ceo: Cher Wang (in foto: Htc One M9 a Mwc 2015)

Htc ha appena presentato HTC One M9 a Mwc 2015, insieme al braccialetto fitness di Wearable Teh, Htc Grip, e l’headset VR per la realtà virtuale, Htc Vive. Htc One M9 vanta uno schermo da 5 pollici con risoluzione da 1080p e fotocamera da 20 Megapixel, batteria da 2,840 mAh, speaker BoomSound con Dolby Digital 5.1 virtual surround: è aggiornata l’interfaccia Sense 7.
Inoltre l’azienda di Taiwan ha lanciato un interessante programma di sostituzione del suo HTC One M9. Non importa quanto distrutto sia il vostro telefono: “che sia caduto dalla finestra o finito nella lavatrice, HTC lo sostituirà gratis entro il primo anno” riporta Gizmodo.

L’ingresso di HTC nel mercato della Wearable Tech con
Htc Grip, realizzato in collaborazione con Under Armour, rappresenta una mossa importante perché il prodotto è integrato nella UA Record, la rete di salute digitale e fitness dell’azienda che conta 50 milioni di utenti.

A gennaio, l’azienda taiwanese ha registrato il primo trimestre in crescita in più di tre anni, trainata da nuovi modelli mid-range. È anche tornata al profitto.

– GUARDA il video: MWC 2015 – HTC One M9

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore