Chi abbandona PeopleSoft?

Aziende

Microsoft annuncia un nuovo programma di migrazione per i clienti e i partner PeopleSoft con incentivi economici e supporto

Microsoft offrirà un programma di migrazione progettato per soddisfare le esigenze delle aziende che utilizzano i prodotti tecnologici PeopleSoft World e Enterprise One (prima J.D. Edwards), e la soluzione Enterprise. Il programma di migrazione aiuta i clienti e i partner PeopleSoft ad affrontare la muova situazione dovuta all’acquisizione della società da parte di Oracle.

Il programma offre tecnologie di migrazione, sconti sul software e i servizi Microsoft Business Solutions (Mbs), oltre a un supporto strategico per aiutare le aziende a migrare in modo efficiente alle applicazioni gestionali Microsoft. In Italia, il programma è attivo per le soluzioni Axapta e Navision.

Il programma di migrazione prevede agevolazioni economiche per i clienti PeopleSoft che comprendono uno sconto del 25% sulle licenze e uno sconto del 25% per il primo anno sul programma manutenzione e supporto di Mbs. Gli incentivi sono disponibili per i clienti che acquisteranno licenze di applicazioni Mbs entro il 22 giugno 2005. Il programma fornirà linee guida per la migrazione ai clienti che stanno valutando differenti piattaforme e applicazioni, oltre a tool per la migrazione dei dati per ridurre i tempi totali di implementazione. Per l’attuazione saranno disponibili system integrator specializzati nella migrazione da PeopleSoft e tecnici specializzati nella conversione di applicazioni PeopleSoft, per formare il personale delle aziende clienti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore