Chi usa l’iPod snobba iTunes

AccessoriWorkspace

Solo il 5% della musica che si trova su un iPod sarà comprata da archivi
musicali online

Secondo un rapporto della Jupiter Research, la maggior parte della musica trovata sugli Ipod della Apple non è scaricata dall’archivio iTunes approvato dalla casa della Mela. Lo studio, riportato dalla BBC, afferma che l’utente medio dell’Ipod possiede soltanto circa 20 brani ufficialmente approvati e gran parte dei restanti sono copiati dalla collezione di CD dell’utente stesso. La relazione stabilisce che solo il 5% della musica che si trova su un Ipod sarà comprata da archivi musicali online. Il resto verrà da CD che il proprietario del lettore MP3 ha già o sarà costituito da tracce scaricate da siti di file-sharing.Tirare giù brani dai vostri dischi è perfettamente legale, a meno che non li passiate ai vostri amici. Comunque, le conclusioni indicano che la rivoluzione Ipod si sta fondando sull’acquisto di CD piuttosto che sul download. Il rapporto dice che l’83% dei proprietari di Ipod non acquista musica in formato digitale con regolarità. Una minoranza, il 17%, compra e scarica musica, di solito singole tracce, almeno una volta al mese. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore